A. De Simone, NCSN – “Terza Municipalità: ladri in azione indisturbati stanno rubando tutti gli abeti. E il Comune taglia i fondi alla Sicurezza”
 

A. De Simone, NCSN – “Terza Municipalità: ladri in azione indisturbati stanno rubando tutti gli abeti. E il Comune taglia i fondi alla Sicurezza”

Blog

14/12/2015

A. De Simone, NCSN – “Terza Municipalità: ladri in azione indisturbati stanno rubando tutti gli abeti. E il Comune taglia i fondi alla Sicurezza”

A. De Simone, NCSN – “Terza Municipalità: ladri in azione indisturbati stanno rubando tutti gli abeti. E il Comune taglia i fondi alla Sicurezza”



a--de-simone--ncsn---terza-municipalita--ladri-in-azione-indisturbati-stanno-rubando-tutti-gli-abeti--e-il-comune-taglia-i-fondi-alla-sicurezza-

Napoli 14 dicembre 2015 – Inizia il Natale ma non i bei regali. Dopo Portici, nel mirino anche Napoli e i residenti della III° Municipalita' (Colli Aminei). A farne le spese, questa volta, è il verde pubblico. “Ho documentato con video e segnalazioni che in questi giorni il quartiere dei Colli Aminei è sotto assedio da parte di incivili i quali, girando di notte ed in maniera estremamente indisturbata, hanno iniziato a deturpare e tagliare alberi di pino, in zona Pineta ma non solo. Inoltre,  nei gg scorsi sono stati avvistati scooter senza targa e con gente a volto coperto che si aggirava con fare non certo pacifico, per le strade del quartiere”.

E’ questa la denuncia del responsabile per la Terza Municipalità di Noi con Salvini Napoli, Alessandro de Simone, che documenta e pubblica on line i vandali in azione completamenti indisturbati. Il tutto, mentre la giunta comunale procede all’ennesimo taglio di fondi da destinare alle politiche sociali e alla sicurezza.

“Ancora una volta segnaliamo questa invasione indisturbata di microcriminalita' che ci terrorizza costantemente. Adesso, - spiega De Simone - alla luce di quanto sta accadendo ancora, andremo avanti nell'avanzare le nostre due proposte: Videocamere in punti strategici (senza spese eccessive per il Comune) e presidio della Polizia Locale. Non tolleriamo – denuncia NCS Napoli - l'ingiustificato taglio di spesa (praticamente azzeramento) anche sul tema della  sicurezza, a cui è stata sottoposta la municipalita'. Ci sentiamo decisamente offesi come cittadini quando  vediamo che il comune spende 20MILA euro in Dvd  per 2500 dvd di un film prodotto dall'Ex Assessore alla Cultura Di Nocera che nulla ha prodotto. Non capiamo come, in 5 anni, non ci sia stato un gesto deciso ed unanime dell'amministrazione locale, verso un tema delicatissimo che, a nostro avviso esula dal colore ed appartenenza politica"